Switch Language

Ascoltiamo un disco – autunno 2016

“I dischi sono opere d’arte, da apprezzarsi nella loro totalità, e il loro ascolto equivale alla lettura di un libro, alla visione di un film o di un quadro…”
Così la pensa Luca de Gennaro che una domenica al mese propone un’immersione in alcune grandi opere musicali del secolo scorso provenienti dalla sua collezione (ingresso libero).

domenica 16 ottobre
ore 17.30
~ The Dark Side of the Moon 
Pink Floyd (1973)

 Per molti è “il disco” per eccellenza. L’ottavo album di studio dei Pink Floyd rappresentò la consacrazione della loro carriera e rimase nelle classifiche americane dei dischi più venduti per 741 settimane, 15 anni, dal 1973 al 1988. E’ un album che definisce un’epoca, uno dei grandi classici della musica popolare contemporanea. Un disco da riascoltare interamente, perdendosi nella musica e nelle emozioni fino ad arrivare sul lato oscuro della luna.

domenica 13 novembre
ore 17.30
~ Tubular Bells
Mike Oldfield (1973)

 Nel 1973 un ragazzo inglese di 19 anni si presenta da un giovane negoziante di dischi che vuole aprire una etichetta discografica e gli dice: “Su questo nastro ci sono 40 minuti di musica, tutta strumentale, senza nessuna canzone, e ho suonato tutto io. Ti interessa?”. Poco tempo dopo, “Tubular Bells” di Mike Oldfield è il primo disco della neonata Virgin Records, il grande d.j. della BBC John Peel lo presenta come “uno dei dischi più straordinari che ho mai avuto l’opportunità di suonare alla radio” e lo trasmette per intero. L’album vende 20 milioni di copie, diventa colonna sonora del film “L’Esorcista” e dà il via all’impero Virgin. Per “Ascoltiamo Un Disco” riscopriamo un grande classico della musica e raccontiamo una storia straordinaria.

domenica 18 dicembre
ore 17.30
~ Selling England By The Pound
Genesis (1973)

 “Puoi dirmi dove riposa la mia terra? Disse l’unifauno alla persona amata”. Così comincia uno degli album più epici della storia del rock. Il quinto album della fulminea carriera dei Genesis guidati da Peter Gabriel, una delle più amate rock band di tutti i tempi specialmente in Italia. Un capolavoro che vede la formazione storica della band al massimo della forma, una delle opere fondamentali della stagione d’oro del rock progressivo inglese, che diede vita ad un tour leggendario che passò anche dall’Italia. Per l’appuntamento natalizio di “Ascoltiamo un disco” non può esserci un regalo migliore.

Un appuntamento mensile in cui ritrovare l’emozione di un ascolto completo e concentrato, avvolgente e condiviso di alcune grandi opere musicali in versione originale su vinile, grazie all’attenta selezione e alla guida esperta di Luca de Gennaro, dal 1996 Vice President of Talent & Music dell’area Sud Europa, Medio Oriente e Africa di MTV, conduttore di “Whatever” su Radio Capital.
Abbandonati cellulari e auricolari, ci si troverà di fronte a un giradischi. Dopo un breve racconto introduttivo per inquadrare l’epoca storica e entrare nell’atmosfera, la puntina si abbasserà sul lato A e, con una pausa, sul lato B, lasciando che per l’intera durata del disco non ci sia che la musica a invadere lo spazio e assorbire i pensieri.


media partner

logo-sa16-sito

in collaborazione con

logo-ascoltiamo-sito


Scopri le prossime attività

Rimani aggiornata/o

Viaggia attraverso i progetti realizzati

Scopri via Novara 75


Per avere maggiori informazioni su mare culturale urbano:

  •  sale prova
  • percorsi di formazione
  • coworking
  • per affitto spazi e eventi 
  • per tutto il resto c’è