Switch Language

DOOF – L’altra faccia del food

DOOF – L’altra faccia del food | Sabato 24 giugno a mare una giornata dedicata alle criticità e ai lati più oscuri della ristorazione e della filiera alimentare in Italia, a cura di Valerio Massimo Visintin, critico gastronomico mascherato del Corriere della Sera.

Il cibo è una cosa seria, ma negli ultimi tempi la sovraesposizione rischia di svilirne molti aspetti, appiattendo il dibattito ai luccichii televisivi. Il fatto che ora tutti in Italia lo chiamiano “food” è significativo. Stiamo dimenticando l’aspetto popolare, quotidiano, dell’atto del mangiare, gesto semplice e necessario. Da FOOD a DOOF, dunque: un gioco di parole che conduce a guardare “l’altra faccia del food”.

DOOF è un convegno in cui dare spazio alla discussione, seria, rigorosa, approfondita sugli aspetti meno noti di questo ambiente, su quelli nobili e su quelli più distorti, accendendo anche una luce sulle tante iniziative meritorie che del cibo stanno facendone un’arma di recupero sociale. Inoltre verrà fatto il punto sulla commistione tra criminalità organizzata e ristorazione, uno dei più comuni strumenti di riciclo dei proventi derivanti da attività illegali. Le testimonianze di esperti di ciascun ambito saranno il sale della discussione durante alcune tavole rotonde da mattina a sera. Durante la giornata sarà possibile acquistare prodotti del territorio di alcune cascine milanesi in uno spazio a cura di Coldiretti.

Ingresso libero – www.doof.world
Ideatori e Organizzatori : Samanta Cornaviera, Aldo Palaoro, Valerio M. Visintin
L’evento, sostenuto da Fondazione Cariplo, patrocinato da Comune di Milano, Città Metropolitana e Regione Lombardia, si fregia della partnership di Coldiretti, di Libera, della pasticceria Martesana, della collaborazione media di Radio Popolare.

Programma

Ore 10.00 Apertura Porte Cascina

Ore 10.30 – FOOD SOCIALE: La ristorazione che svolge supplenze sociali, offrendo occasioni di integrazione ai carcerati o pasti caldi agli ultimi.
Silvia Polleri – Progetto In Galera  
Niccolò Reverdini – proprietario cascina La Forestina, collabora con il CELAV (Centro di mediazione al Lavoro) accogliendo rifugiati politici.
Christian Uccelatore – Progetto Ruben
Modera: Anna Prandoni – giornalista gastronomica, Accademia Marchesi

Ore 12.00 – LO STATO DELL’ARTE DELLA CRITICA GASTRONOMICA: I conflitti di interessi e le amicizie indebite dei critici gastronomici. Le gaffes delle guide ai ristoranti.
Sara Bonamini – Gambero Rosso
Andrea Cuomo – Il Giornale (da confermare)
Luca Iaccarino – La Repubblica
Modera: Valerio M. Visintin – critico gastronomico del Corriere della Sera

dalle 13.30 Pranzo
Mercato Coldiretti di prodotti a chilometro Zero di agricoltura biologica ed etica

Ore 15:00 – DIETRO LE QUINTE DELLA RISTORAZIONE: Le assunzioni irregolari, i turni di lavoro infiniti, i pagamenti in nero, lo scollamento tra le scuole alberghiere e il mondo del lavoro.
Jacopo Bianchi – ex cuoco in ristoranti vari (Italia, Spagna, Inghilterra)
Emanuele Gnemmi – docente Scuola Alberghiera di Stresa
Enrico Camelio – docente al Pellegrino Artusi di Roma e consulente per l’alta ristorazione
Modera: Aldo Palaoro – giornalista

Ore 16.30 – SOCIAL FOOD: Le aziende hanno ridotto all’osso gli investimenti sull’editoria tradizionale, in crisi di idee e di credibilità. Ma ora furoreggiano le réclame mascherate di foodblogger e influencer.
Samanta Cornaviera – Massaiemoderne.com
Francesca D’Agnano, alias singerfood – foodblogger
Paolo Lottero – Strutturafine.it
Sonia Peronaci – Soniaperonaci.it
Modera: Valerio M. Visintin – critico gastronomico del Corriere della Sera

Ore 18.00 – LE MAFIE E LA RISTORAZIONE: L’ombra sempre più incombente della malavita organizzata in un comparto commerciale inflazionato da insegne. La ristorazione prima fonte per ripulire il danaro.
David Gentili – Presidente Commissione Antimafia Comune di Milano
Ettore Prandini – Presidente Coldiretti Lombardia
Modera: Fabio Fimiani – giornalista di Radio Popolare Milano


La stagione estate di mare culturale urbano è realizzata da mare
con il patrocinio del Comune di Milano
con il contributo di Fondazione Cariplo
con il sostegno di Yamaha | Moroso | Fastweb | Hape
con la collaborazione di Visionario | Librieletture.com | Oasi del Piccolo Lettore
media partner Zero | Radio Popolare | Spotlime | Indie Roccia


Scopri le prossime attività
Rimani aggiornata/o
Viaggia attraverso i progetti realizzati
Scopri via Novara 75


Per avere maggiori informazioni su mare culturale urbano:

  •  sale prova
  • percorsi di formazione
  • per affitto spazi e eventi
  • per tutto il resto c’è