Switch Language

Giochiamo che ti invitavo a merenda?

sabato 01 ottobre alle ore 16.00 a mare culturale urbano per la festa “Hai visto un re?” l’Oasi del Piccolo Lettore realizza il laboratorio “Giochiamo che ti invitavo a merenda? Divertisti parlando di cibo, salute e gusto”, per bambine e bambini da 4 ai 9 anni, con Pantasema Associazione Agri-culturale e Banda dei Pirati.

Immedesimarsi nei panni altrui (“giochiamo che ero…”) è un tipico gioco dell’infanzia con cui i bambini e le bambine entrano ed escono da ruoli diversi, fanno le prove per la vita che li attende ed esprimono emozioni. Il mondo del cibo è un ottimo punto di partenza per questo gioco, perchè è una presenza concreta nella loro vita. Giocare con i bambini a fare finta di cucinare è dunque un modo per divertirsi ma è anche l’occasione per nominare gli oggetti usati, esternare i propri gusti, accogliere i loro e parlare della provenienza del cibo. Durante il laboratorio si leggerà insieme il libro e si giocherà a preparare una merenda di carta.

appuntamento a ingresso libero; è consigliata la prenotazione a oasidelpiccololettore@gmail.com

Scopri di più sulla festa, clicca qui.


“Giochiamo che ti invitavo a merenda?”, scritto da Emanuela Bussolati, pubblicato da Editoriale Scienza nel 2014, è un libro che invita a giocare alla cucina con fiori, sassi, carta crespa, scatoloni, tappi e tutto ciò che rende il gioco imitativo creativo e da condividere con amici e amiche, grandi o meno. Un invito a fare, condividere, divertirsi, realizzando cibi e oggetti legati al mondo dell’alimentazione con materiali facilmente reperibili: dal banco del fruttivendolo a quello del gelataio, dalla cucina con fornelli e lavandino alle ricette per fate e gnomi. Età consigliata: da 3 anni.


in collaborazione con

logo-haivistounre-sito


Scopri le prossime attività

Rimani aggiornata/o

Viaggia attraverso i progetti realizzati

Scopri via Novara 75