Switch Language

istituzioni

mare attiva una rete di relazioni con soggetti pubblici e privati impegnati nello sviluppo urbano e di comunità.

Comune di Milano
Il Comune di Milano ha assegnato a mare culturale urbano il lotto di terreno di via Novara 75, attraverso il bando dell’Assessorato Area Metropolitana, Casa, Demanio per la realizzazione di un progetto culturale, sociale e/o educativo (DEL. G.C. N. 2061/2013). La progettazione di mare ha permesso di aprire aree di lavoro con una pluralità di Assessorati tra i quali Assessorato all’Urbanistica, Edilizia privata, Agricoltura, Assessorato alle Politiche sociali e Cultura della salute, Assessorato alla Cultura, Assessorato alle Politiche per il lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca, Assessorato al Benessere, Qualità della vita, Sport, Verde pubblico.
mare è tra gli operatori che hanno aderito alla rete degli attori locali della sharing economy promossa dal Comune di Milano nell’ambito del percorso di Milano Smart City. Inoltre mare fa parte di Conciliamilano, progetto di cui è capofila il Comune, che favorisce interventi di sostegno e promozione di politiche sociali.

Fondazione Cariplo
Fondazione Cariplo è un soggetto filantropico che concede contributi a fondo perduto alle organizzazioni del Terzo Settore per la realizzazione di progetti di utilità sociale. La Fondazione opera in quattro aree: ambiente, arte e cultura, ricerca scientifica, servizi alla persona. Nel 2014, nell’ambito del bando sull’housing sociale, Fondazione Cariplo ha premiato il progetto Arte in Borgo, di cui mare è capofila, con l’assegnazione di due appartamenti da destinare all’ospitalità di artisti, nel nuovo complesso residenziale di Figino. mare mantiene un dialogo costante con la Fondazione per lo sviluppo di nuovi progetti nei campi dell’innovazione culturale, del welfare di comunità e dei processi di sviluppo territoriale.

Fondazione Housing Sociale (FHS)
FHS ha esclusivamente fini di solidarietà sociale e si pone l’obiettivo di contribuire a risolvere il problema abitativo portando l’attenzione sulle situazioni di svantaggio economico e sociale. FHS si propone di promuovere, progettare e gestire azioni che sostengano iniziative abitative socialmente orientate e ha realizzato l’intervento di cohousing “Cenni di cambiamento”, dove s’inserisce la Cascina Torrette di Trenno ed è attualmente presente la sede operativa di mare.
La relazione con FHS si è ulteriormente consolidata con il coinvolgimento di mare nel secondo progetto di housing sociale Borgo Sostenibile (Figino) e con la partecipazione in partenariato alla piattaforma EIP for Smart Cities della Comissione Europea.

Consiglio di Zona 7 – Comune di Milano
Il Consiglio di Zona 7 è un naturale interlocutore di mare, la cui progettualità ha un forte radicamento territoriale; il Consiglio di Zona rappresenta il primo livello istituzionale di contatto con la pubblica amministrazione e il rapporto con questo soggetto è fondamentale per la funzione politica e di indirizzo che svolge a livello locale e per il supporto economico e operativo che può offrire nella progettazione di azioni rivolte alla comunità.