Switch Language

jazz in cascina

22 e 29 giugno, 6 – 13 – 20 e 27 luglio
ore 20.00
Cascina Torrette, via G. Gabetti 15 – 2147 Milano

ingresso libero

Sei mercoledì vedranno protagonista il Jazz con altrettanti concerti a ingresso libero alle ore 20.00, per degustare uno speciale aperitivo nel cortile di Cascina, ascoltare ottima musica e incontrare alcuni dei migliori musicisti della scena nazionale e internazionale. La rassegna Jazz in Cascina è realizzata in collaborazione con Cernusco Jazz: sei serate in compagnia di formazioni ricche di talento e creatività, stilisticamente molto diverse, che offrono una visione ampia della varietà espressiva del jazz.

Mercoledì 22 giugno si partirà con l’Inside Jazz Quartet, guidato da Tino Tracanna (sax) e Attilio Zanchi (contrabbasso), da anni protagonisti della scena internazionale con lo storico quintetto di Paolo Fresu, accompagnati da Massimo Colombo al pianoforte e dal groove New York style di Tommy Bradascio alla batteria.

Mercoledì 29 giugno sarà la volta del sassofonista italo-australiano Tommaso Starace, che si esibirà in coppia con il pianista Michele Di Toro (da pochi giorni nominato Ambasciatore di Pace dalla International University of Peace) presentando il loro ultimo album “From a distant past”, un jazz ricco di melodia, di poesia, di ritmo e di influenze classiche.

Mercoledì 6 luglio arriva in Cascina il grande trio composto da Barbara Raimondi (voce), Roberto Taufic (chitarra) ed Enzo Zirilli (batteria). Tre musicisti di livello internazionale che esplorano in chiave jazzistica il meraviglioso mondo della musica latina: un viaggio di pura gioia tra Cile e Messico, passando dalla vecchia Italia, giocando con sentimento e passione.

Mercoledì 13 luglio la serata sarà in compagnia di Gabriele Boggio Ferraris Quartet. Il quartetto del vibrafonista milanese – con Alessandro Rossi alla batteria, Massimiliano Milesi al sax tenore e Michele Tacchi al basso elettrico – presenta l’album Penguin Village, giocando brillantemente in riletture jazzistiche poco “canoniche”, da Brian Eno ai Radiohead, passando per i Nirvana.

Mercoledì 20 luglio appuntamento con l’esplosivo organo Hammond di Max Tempia e il suo nuovissimo quartetto The Circus Jazz Quartet, formato da musicisti di caratura internazionale: Fabio Bonarota alla tromba, Walter Calafiore al sax, Tommy Bradascio alla batteria.

Mercoledì 27 luglio protagonista sarà il duo Sonia Spinello (voce) e Lorenzo Cominoli (chitarra) con il progetto “So in Love”, un viaggio attraverso tutte le declinazioni dell’amore grazie a un repertorio di brani rivisitati con modernità e personalità due eleganti musicisti della scena Jazz.


dopo andiamo al mare?
stagione estiva 2016

Dal 21 giugno all’11 settembre 2016 mare culturale urbano realizza “dopo andiamo al mare?”, rassegna di cinema, musica, teatro, danza, circo, arte culinaria, laboratori, incontri, ballo liscio e tango.

scopri il calendario completo

clicca qui per capire come raggiungerci


in collaborazione con

logosito-jazz