Switch Language

Lou Reed’s “Transformer”

Giovedì 6 luglio alle ore 21.30, Quasi Acustico ospita un progetto dedicato a una pietra miliare del rock: l’album “Trasformer” di Lou Reed, performed by Roberto Dell’Era, Gianluca De Rubertis, Lino Gitto, Andrea Pesce. Un progetto a cura di Blue Motion, Angelo Mai (Roma). Special Guest Alessandro Grazian.

Prevendite disponibili ☞ mailticket.it o presso l’infopoint di mare in via G. Gabetti 15, da lunedì a venerdì dalle ore 14.30 alle ore 18.30, e nelle serate di concerto. 

Una formazione d’eccezione composta da Gianluca Derubertis (Il Genio),  Andrea Pesce (Tiromancino), Roberto Dell’Era (Afterhours, The Winstons), Lino Gitto (The Winstons, Ufo Valvola), performerà per intero uno degli album più significativi della carriera di Lou Reed e della storia della musica moderna: Transformer, del 1972, secondo suo album solista, dopo l’esperienza coi Velvet Underground.

L’album contiene alcuni dei brani più celebri del repertorio di Lou Reed, da Perfect Day a Vicious, Satellite of Love e soprattutto Walk on The Wild Side, un ritratto del bizzarro entourage della Factory di Andy Warhol.

“L’idea di proporre un disco di questo calibro viene direttamente da uno dei dispostivi musicali e teatrali nati dal progetto BLUEMOTION, che ha la sua sede naturale nell’Angelo Mai di Roma, uno degli spazi  più attivi e creativi del nostro paese che ha recentemente vinto il prestigioso Premio UBU”. – Roberto Dell’Era

DELLERA, è autore, cantante e polistrumentista. Inglese d’adozione, respira per oltre 10 anni la scena musicale inglese ed internazionale. Ritornato in Italia nel 2006 diventa membro degli Afterhours con i quali realizza tre Tour americani, compone e registra l’album “I Milanesi ammazzano il Sabato” e vince al Festival di Sanremo il premio della critica nel 2008.

Si distingue come protagonista di collaborazioni con artisti tra i quali Dente, Il Genio e Calibro 35 con i quali registra una rivisitazione de”l’Appuntamento” di Ornella Vanoni ed singolo “Il Beat Cos’è” che per 5 settimane si posiziona al N° 1 della Indie Musik Like e per 5 mesi nella top five diventando il terzo singolo del 2010 per la Indie Musik Like.

A settembre 2010, dopo un bellissimo concerto al MArteLive Festival, l’incontro con Giuseppe Casa e pochi mesi dopo la firma di un contratto di management con l’omonima etichetta discografica MArteLabel, con cui nell’ottobre nell’ottobre del 2011 pubblica l’album “Colonna Sonora Originale” ricevendo un successo di critica al di la di ogni aspettativa. “Il motivo di Sima”, primo singolo dell’album entra in programmazione sulle principali radio italiane posizionandosi per oltre tre mesi nella Top Ten della Indie Musik Like salendo fino al 3° posto.

Nel mese di gennaio 2012 “Il Tema di Tim & Tom” è scelto per aprire il video della sfilata Men FW 2012/2013 di Ermenegildo Zegna e, per la prima volta viene offerto il palcoscenico internazionale dell’alta moda alla musica di un’artista indie italiano.

Nel mese di marzo DELLERA registra “Effetto Notte” un film studio Live dell’album al quale prendono parte il meglio dello scenario Indie italiano con artisti quali: Giovanni Gulino (Marta sui Tubi), Diego Mancino, Dente, Calibro35, Rodrigo d’Erasmo, Enzo Moretto (A Toys Orchestra), Gianluca de Rubertis (Il Genio).

Nel mese di aprile 2012 DELLERA, insieme agli Afterhours pubblica il nuovo disco “Padania”. Nel mese di maggio 2012 DELLERA si aggiudica il Premio Miglior Voce 2012 KeepOn. Il premio è stato assegnato dai direttori artistici dei Live Club del circuito KeepOn.

Sempre nel mese di maggio 2012 esce il secondo singolo “Le Parole” che immediatamente entra nella Top Ten della Indie Music Like per oltre due mesi. DELLERA risulta il 4° artista più programmato della Indie Musik Like per l’anno 2011/2012.

Nel mese di settembre 2012 “Colonna Sonora Originale“ viene votato dalla giuria del Premio Tenco come finalista per la migliore opera prima dell’anno.

A settembre 2014 esce il primo singolo “OGNI COSA UNA VOLTA” che anticipa il secondo album da solista; il brano, contenuto nella colonna sonora del nuovo film di Pierfrancesco Favino, “Senza nessuna Pietà”, viene presentato al Festival di Venezia. “OGNI COSA UNA VOLTA” è accompagnato da un video che viene presentato in esclusiva su Repubblica.it e riscuote molto successo.

Ad ottobre l’artista viene ospitato per un live acustico nel programma di Radio Rai di Serena Dandini “Stai Serena” dove presenta il singolo in acustico.

Il 19 dicembre esce il singolo e title track che anticipa l’album in uscita a gennaio, “STARE BENE E’ PERICOLOSO” che entra subito in air play ed è in programmazione su Radio1, Radio2, Isoradio, Radio Marte, Capodistria, Radio In Blu, Radio Lombardia.

Il 15 Gennaio 2015 esce in tutti gli store digitali “Stare bene è pericoloso” , il disco viene presentato nelle trasmissioni Radio Rai “King Kong” (Silvia Boschero), Rock Roll Circus (Pier Ferrantini- Carolina Di Domenico), Isoradio, Rai News 24, Radio1 (Carlotta Tedeschi).

Nel mese di Febbraio Torna a ricoprire il ruolo di Bassista nel tour Teatrale degli Afterhours. Il 6 Aprile inizia “Stare bene è pericoloso Tour” partendo dalla Città di Taranto. 


La stagione estate di mare culturale urbano è realizzata da mare
con il patrocinio del Comune di Milano
con il contributo di Fondazione Cariplo
con il sostegno di Yamaha | Moroso | Fastweb | Hape
con la collaborazione di Visionario | Librieletture.com | Oasi del Piccolo Lettore
media partner Zero | Radio Popolare | Spotlime | Indie Roccia


Scopri le prossime attività
Rimani aggiornata/o
Viaggia attraverso i progetti realizzati
Scopri via Novara 75


Per avere maggiori informazioni su mare culturale urbano:

  •  sale prova
  •  percorsi di formazione
  •  per affitto spazi e eventi
  • per tutto il resto c’è