Switch Language

Opencare e balera

E se riuscissimo a trovare un sistema che combini lo stato più avanzato della ricerca scientifica e tecnologica, i servizi forniti dai privati con i costi ridotti e la sensibilità che deriva dalle cure fornite dalla comunità stessa?

Un pomeriggio da non perdere con la ‪balera‬ di Claudio Merli l’ingresso è libero, ci sarà il rinfresco e scoprirete come le tecnologie additive e l’intelligenza collettiva delle persone possono fornire nuovi modelli di cura e assistenza alle persone.

OpenCare vuole coordinare un processo di individuazione di tematiche e problematiche, aperto a tutti, con l’aiuto delle comunità già esistenti che fanno innovazione nella società (hacker, artisti, attivisti, designer, tra gli altri).

Sabato 12 marzo ore 15:00 Arci Olmi Milano via degli ulivi 2
‪Vieni a conoscere #‎opencare

OpenCare e’ un progetto Horizon 2020 a cui lavorano:
The University of Bordeaux
Edgeryders
ScimPulse Foundation
The City of Milan
WeMake – Makerspace and Fablab
The Stockholm School of Economics