Switch Language

spettacolo dal vivo in Cascina

I 12 spettacoli inseriti nel calendario di “dopo andiamo al mare?” sono l’opportunità per attraversare i diversi linguaggi della scena contemporanea, incontrando titoli di nuova drammaturgia, alcuni dedicati all’infanzia, performance di danza contemporanea, circo e uno speciale appuntamento con l’opera lirica (di piccolo formato), con lo sguardo aperto sul tempo presente, rivolto soprattutto a formazioni giovani, e con l’aspirazione di poter parlare a tutte e tutti.

Spettacolo dal vivo (teatro, danza contemporanea e opera pocket), ore 21.30

biglietti
intero € 5,00
ridotto € 4,50  (under 14 e over 65)
5 ingressi € 17,50

apertura cassa: ore 20.45
➡ qui le prevendite

Spettacoli per famiglie (teatro e circo contemporaneo), ore 19.00 – biglietti: intero 5,00 €; ridotto 3,00 € – under 14

biglietti
intero € 5,00
ridotto € 3,00  (under 14)
5 ingressi € 17,50

apertura cassa: ore 18.15

Gli appuntamenti sono realizzati in collaborazione con Associazione Culturale C.L.A.P.Spettacolodalvivo.


(Quale) Inferno
progetto Marica Mastromarino e Nicola Savi Ferrari
produzione Ludwig officina di linguaggi contemporanei
teatro – 23 giugno, ore 21.30

Un viaggio nel viaggio di Dante attraverso la cantica dell’Inferno; un giro sulle montagne russe, che condurrà il pubblico in velocità fino a Lucifero, per incontrare i personaggi danteschi più significativi e “generosi” nel raccontare e raccontarsi. Un viaggio senza cinture di sicurezza, affidato a due voci e una chitarra. Una giovane attrice, allieva della Scuola del Piccolo Teatro di Milano e un giovane musicista si cimentano con un classico della letteratura mondiale, cercando negli endecasillabi le proprie “note” e le proprie parole.


Maria Addolorata
regia e coreografia C&C (Carlo Massari e Chiara Taviani)
con Carlo Massari e Chiara Taviani
produzione U.O.T e C&C
danza contemporanea – 28 giugno, ore 21.30

Maria Addolorata è un investigazione sul dolore, sugli eventi che lo provocano e sulle sue conseguenze. Un percorso di due personaggi che cercano di sopravvivere all’esterno e a loro stessi. Carlo Massari e Chiara Taviani si sono incontrati nel 2010 nella compagnia Balletto Civile di Michela Lucenti e hanno da allora presentato il loro lavoro in diversi festival nazionali ed internazionali, venendo premiati in numerose competizioni europee dedicate alla giovane danza contemporanea.


Romeo e Giulietta
testi Beppe Salmetti e Guglielmo Shakespeare
con Beppe Salmetti e Simone Tangolo
drammaturgia e regia Cecilia Ligorio
produzione Ludwig
teatro – 5 luglio, ore 21.30

In scena due attori, due amici, due amanti soffrono della condizione disumana dell’amore non corrisposto. Cercano di venirne a capo, di capire cosa succeda al loro corpo, alle loro menti, alla loro percezione del mondo quando l’amore arriva. Uno spettacolo cantato, ballato e saltato, spericolato e lieve che, per avvicinarsi alla straordinaria poesia e alla violenta universalità di Shakespeare, non trova altro rimedio che riderne.


Se dico Goethe…
di Matteo Caccia e Rosario Tedesco
con Rosario Tedesco
teatro – 12 luglio, ore 21.30

Nel 1786 Goethe entrò nel Belpaese: il suo viaggio in Italia durò due anni e lo cambiò per sempre. Sulle tracce di quell’ormai leggendario percorso, Rosario Tedesco ha riscritto in chiave contemporanea, su incarico del Goethe Institut, il viaggio del grande poeta tedesco, per raccontare l’Italia di oggi, quella che non ci si aspetta.


La Traviata, la storia di Violetta Opera Pocket
direzione artistica Gianmaria Aliverta
regia Luisa Travaglini, direttore musicale Giulio Galibariggi
Violetta Mariacristina Ciampi, Alfredo Vittorio Dante Ceragioli
allestimento VoceAllOpera
opera pocket – 23 luglio 2016, ore 21.30

La compagnia VoceAllOpera, che sarà in residenza creativa a mare in Cascina per tutta la stagione 2016/17, propone una revisione drammaturgica de La Traviata di Giuseppe Verdi che elimina le parti secondarie di coro e comprimari, ponendo l’accento sulle figure dei tre protagonisti. Una revisione che permette di illuminare dettagli e sfumature, unendo all’intensità del dramma lo stretto contatto fra cantanti e spettatori.


Circo Tresoldi
di e con Luca Tresoldi
circo contemporaneo – 26 luglio, ore 19.00

Originalità e creatività, ritmo e movimento: questi gli ingredienti della poesia di Circo Tresoldi, spettacolo insolito, di poche parole ma tanta azione e (tante) musiche diverse. Con numeri di giocoleria, verticali ed equilibrio su corda molle, Luca Tresoldi conduce il pubblico nel suo mondo sorprendente, in cui inversioni di polarità suggeriscono nuovi punti di vista, appoggi incerti stimolano azioni rocambolesche, l’ordinario rivela il suo lato fantasioso.


La famosa invasione degli orsi in Sicilia
da Dino Buzzati
regia e drammaturgia Filippo Renda, con Mauro Lamantia, Mattia Sartoni, Simone Tangolo
produzione Idiot Savant/Ludwig
teatro per famiglie, dai 5 anni – 29 luglio 2016, ore 19.00

Ambientato in una Sicilia remota, fuori dal tempo, e creato dalla fantasia di Dino Buzzati, il racconto del 1945 è dedicato all’impossibilità della convivenza tra gli uomini e gli animali, ma è al tempo stesso una creazione sull’inatteso e sull’imprevedibile. Tanti personaggi, brevi filastrocche, molte emozioni: lo spettacolo ci conduce in un mondo al contrario, dove gli animali sono i protagonisti e governano gli uomini.


Ode alla vita
di e con Manuela Capece e Davide Doro
produzione compagnia RODISIO
teatro per famiglie, dai 3 anni e per tutte e tutti – 30 luglio 2016, ore 19.00

Due vecchi, decrepiti ma sorridenti, piegati, storti e tremolanti appaiono in scena, la popolano di cose che ricordano la loro vita e il loro bisogno di futuro, di gioia. Lo spettacolo, che si è sviluppato in Italia, Francia, Inghilterra e Svizzera, è un piccolo inno alla creazione, alla follia dell’arte. Un omaggio ai bambini piccoli e alla loro straordinaria forza d’immaginazione, ma anche alla vecchiaia e alla sua toccante poesia.


Le rotaie della memoria
di Giulia Viana e Giacomo Ferraù
regia Giacomo Ferraù, con Giulia Viana
produzione Eco di fondo
teatro – 4 agosto 2016, ore 21.30

Lo spettacolo, che ha ottenuto nel 2008 il Premio ANPI Cultura, racconta la storia, narrata in prima persona, di Albino Calletti, membro della Federazione giovanile comunista di Castelletto Ticino divenuto, dopo il carcere e la spedizione in Russia, partigiano.


iLove
idea, regia, coreografia Cesare Benedetti, Riccardo Olivier
con Cesare Benedetti, Riccardo Olivier
produzione Fattoria Vittadini
danza contemporanea – 30 agosto, ore 21.30

iLove è un duetto al maschile che parla d’amore. Due personaggi si ritrovano a condividere lo stesso spazio: si studiano, si presentano, provano a esporsi. Cercano loro stessi, la loro relazione, il loro essere uomini. Ma cose vuol dire essere Uomo? Il collettivo di danza contemporanea Fattoria Vittadini è nato a Milano nel 2009 per volontà degli undici allievi del corso dell’allora Atelier di Teatro-Danza della Scuola Paolo Grassi. Il gruppo, estremamente eterogeneo e versatile, ha partecipato a importanti manifestazioni e festival nazionali e internazionali, e dal 2014 è sostenuto dal Mibact – Direzione Spettacolo dal Vivo.


After Party
a point of view about the decadence of contemporary woman
ideazione e coreografia Natalia Vallebona, in scena Judith Arazi, Chloé Bellevaire, Laura Desideri
produzione Collettivo Poetic Punkers
danza contemporanea – 6 settembre, ore 21.30

Non c’è nulla di sbagliato nel volersi bene e nel cambiare quello che non si ama di sé, ma dov’è il limite tra la scelta individuale e la rincorsa dell’accettazione sociale? After Party affronta la delicata questione dell’invecchiamento e della sfioritura del corpo femminile: tre danzatrici conducono il pubblico attraverso la propria decadenza, cercando, ciascuna a suo modo, di resistere al proprio “after party”, quel “dopo festa” in cui si portano addosso i segni indelebili dei festeggiamenti trascorsi.


dopo andiamo al mare?
stagione estiva 2016

Dal 21 giugno all’11 settembre 2016 mare culturale urbano realizza “dopo andiamo al mare?”, rassegna di cinema, musica, teatro, danza, circo, arte culinaria, laboratori, incontri, ballo liscio e tango.

scopri il calendario completo

clicca qui per capire come raggiungerci


in collaborazione con

logosito-spettacolodalvivo

Spettacolo dal vivo in Cascina Spettacolo dal vivo in Cascina

 

Spettacolo dal vivo in Cascina Spettacolo dal vivo in Cascina Spettacolo dal vivo in Cascina